ELENCO :: NEWS :: 2020
giovedì, 31 dicembre 2020
Conferenza di fine anno
Buongiorno a tutti cari amici e cari colleghi, oggi vuole essere occasione per porgere i più cari e sentiti auguri di un buon anno nuovo a chi in questo delicato periodo, con tenacia e determinazione, ha messo a disposizione la propria vita per aiutarne altre. Grazie a tutti i colleghi, agli operatori economici, alla politica, alle istituzioni ed al mondo dell’informazione generale.
 
Quest’anno sarà ricordato come un epilogo della storia più buia del nostro paese, la mia vicinanza va a chi ne è stato diretto testimone. Il 2020 è stato caratterizzato, nonostante tutto, anche da note positive come la nostra affiliazione ad ANCE di CONFINDUSTRIA. Oggi per noi far parte di questa famiglia è motivo di grande orgoglio. Abbiamo svolto durante la pandemia una campagna di donazioni per dare conforto ed un concreto aiuto al nostro territorio donando all’ASREM materiale e macchinari utili a fronteggiare questa sciagura. Sono stati firmati i progetti del CIS con la presenza in Molise del Presidente Giuseppe Conte, al quale personalmente ho consegnato un documento con le richieste per la salvaguardia del territorio, dei nostri dipendenti e delle nostre aziende, soprattutto su come veicolare questi flussi e sulle procedure d’appalto. La sede dell’ACEM ANCE ha visto la realizzazione di numerosi e fattivi incontri, con le parti politiche sia molisane che nazionali, tra cui, da ricordare, quello con Domenico Arcuri, Commissario straordinario per l'attuazione e il coordinamento delle misure sanitarie di contenimento e contrasto dell'emergenza epidemiologica COVID-19.  Nella sede della Regione Molise di via Genova si è svolto un incontro intenso tra la nostra Presidenza ed il Governatore Regionale, da cui sono scaturiti importanti risultati: nuovi bandi di gara per circa 40 milioni di euro e l’avvio delle procedure per il saldo dei debiti.
 
Ringrazio vivamente i vertici dell’ANCE Nazionale, il Presidente Buia, il Presidente di CONFINDUSTRIA ed il Direttore, il nostro staff,  il Vice Presidente Angelo Santoro, i colleghi del Consiglio di Presidenza e del Consiglio Generale, il Presidente di Cassa e Scuola Edile Salvatore Venditti, tutti i consiglieri degli enti bilaterali dell’Associazione stessa, nonché quanti personalmente e professionalmente mi sostengono nell’assolvimento del mandato.
 
Siamo certi che questo nuovo anno, anche se nettamente in salita su tutti i fronti, possiamo renderlo migliore grazie al lavoro e alla tenacia che ci contraddistinguono.
 
   Il Presidente Danilo Martino
 
 
 
 
 
 
 
 

NOTIZIE CORRELATE