IN CONSIDERAZIONE DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA IN ATTO, SI COMUNICA CHE
IL PERSONALE DELL'ASSOCIAZIONE, QUALORA NON RINTRACCIABILE AL NUMERO
TELEFONICO DEGLI UFFICI, PUO' ESSERE CONTATTATO AI SEGUENTI RECAPITI:

346 5856906                   339 3318922

 

IL PRESIDENTE MATTARELLA RICEVE L’ANCE

 
Una delegazione formata dal Presidente Gabriele Buia, dai Vicepresidenti Paola Malabaila, Edoardo Bianchi e Rudy Girardi e dal delegato alla legalità, Vincenzo Bonifati è stata ricevuta questa mattina (26 novembre 2021) al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 75° anniversario della fondazione dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili.

L’incontro è stato occasione per rinnovare l’impegno di tutto il settore industriale delle costruzioni per lo sviluppo e la crescita sostenibile del nostro Paese, anche alla luce della nuova importante sfida rappresentata dall’attuazione Piano nazionale di ripresa e resilienza.






WEBINAR ANCE IL 1° DICEMBRE SU CARO MATERIALI



Si informa che il 1° dicembre 2021 avrà luogo, alle ore 9.30, un flash-webinar  relativo a “Le principali novità normative sul caro materiali”, organizzato dalla Direzione Opere Pubbliche dell’ANCE.

Il lnk per partecipare è stato inoltrato alle imprese associate oppure può essere da queste rischiesto agli uffici dell'Associazione.

Durante il webinar sarà possibile porre domande tramite l’apposita chat.

 Si potrà partecipare all’evento anche cliccando il banner dedicato, presente sull’home page del Portale ANCE, a partire dalle ore 9.25, accedendo con le proprie credenziali assegnate alle aziende associate.




 
 
 
POST SISMA: IMPRESE IN ATTESA DEI PAGAMENTI PRIMA DELLE FESTIVITA’


Sono in attesa della ulteriore tranche di 13 milioni le imprese edili impegnate nella ricostruzione post sisma 2002 e che il Ministero dovrebbe erogare alla Regione nelle prossime settimane.

L’ACEM-ANCE Molise si dichiara certa che l’intera somma sarà immediatamente trasferita all’Agenzia Post sisma affinché le imprese possano riscuotere prima di Natale ed onorare gli impegni di fine anno.

Siamo certi della celerità della Regione nell’accreditare i suddetti importi per i lavori del terremoto – dichiara il Presidente Corrado Di Niro – in quanto i tempi dei pagamenti si stanno nuovamente allungando, ma le aziende non possono attendere per i lavori già da tempo eseguiti”.





 
 
Pubblicato il DM Mims contenente le variazioni percentuali dei prezzi del primo semestre 2021


Sulla Gazzetta Ufficiale n. 279 del 23 novembre scorso, è stato pubblicato il Decreto del Ministero delle Infrastrutture 11 novembre 2021, contenente la rilevazione delle variazioni percentuali, in aumento e in diminuzione, superiori all’8% dei singoli prezzi dei materiali da costruzione più significativi, verificatesi nel primo semestre 2021.
Pertanto, in conformità a quanto statuito dall’articolo 1-septies, del DL 25 maggio 2021, n. 73 - cd. “Sostegni-bis” - a partire dalla data di pubblicazione in Gazzetta del DM dovranno conteggiarsi i 15 giorni per la presentazione delle istanze di compensazione, che, quindi, avranno come termine finale l’8 dicembre pv.
Sull'argomento è stato annunciato il varo di una circolare applicativa.




 

L’ACEM-ANCE MOLISE: INACCETTABILE SUBORDINARE I PAGAMENTI ALLE IMPRESE AL PREVIO FINANZIAMENTO DELL’OPERA

    
L’ACEM-ANCE Molise ritiene inaccettabile il modus operandi di alcuni enti appaltanti che continuano a pubblicare bandi con clausole che subordinano il pagamento dell’impresa esecutrice al previo accredito delle somme da parte dell’ente finanziatore e svalutando ciò che costituisce l’aspetto più importante, ossia il finanziamento, quasi ad una mera eventualità. 
E questo nonostante (proprio dietro esposto dell’ACEM) il 6 ottobre 2015, il Presidente dell’ANAC ha diffuso un comunicato in cui ha dichiarato illegittimi tali bandi che subordinano il pagamento delle imprese al previo finanziamento, perché in contrasto con la Costituzione, con le norme Ue, con la legge ordinaria e persino con le regole della concorrenza.  (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)





L’ACEM-ANCE MOLISE ENTRA NEGLI ORGANI DI CONFINDUSTRIA 

    
La rappresentanza dell’ACEM-ANCE Molise entra ufficialmente negli Organi direttivi di Confindustria Molise.
Ieri pomeriggio 11 novembre 2021, nella sede di via Cardarelli, infatti, per la prima volta Corrado Di Niro nella sua qualità di Presidente dell’ACEM-ANCE ha preso parte alla riunione dell’Organo allargato dell’Associazione Industriali del Molise, presieduto da Vincenzo Longobardi.
La presenza ACEM-ANCE nel Consiglio generale di Confindustria Molise è la testimonianza della positività del nuovo modello organizzativo adottato, che parte dal ripristino di un rapporto improntato alla coesione, alla integrazione, alla collaborazione tra la componente degli edili e quella delle altre articolazioni merceologiche, attraverso le quali svolge la sua attività territoriale l’Associazione degli Industriali. (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)

 





SICUREZZA SUL LAVORO IL
SEMINARIO DEL  9 NOVEMBRE A CAMPOBASSO

La sicurezza sul lavoro è stato l’argomento oggetto di un seminario molto partecipato, tra persone in presenza e collegate telematicamente, tenutosi nella Sala Conferenze della Scuola Edile del Molise, co-organizzato dall’Acem Ance Molise, dalla Scuola Edile del Molise, dalla Cassa Edile del Molise e dal Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro con la partnership dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, della Feneal UIL, della Filca CISL e della CGIL Fillea.
Il seminario è nato dalla necessità di conoscere meglio le norme introdotte dal DL 146/2021, ‘Decreto Fiscale’, recante ‘Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili’, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n. 252 del 21/10/2021), in vigore dal 22 ottobre 2021. 
Quest’ultimo ha modificato il D.Lgs. n. 81/2008, cambiando le condizioni per adottare il provvedimento cautelare della sospensione dell’attività imprenditoriale interessata dalle violazioni: sarà sufficiente il 10% e non più 20% del personale “in nero” presente sul luogo di lavoro; non è più richiesta alcuna “recidiva” per l’adozione del provvedimento che scatterà subito a fronte di gravi violazioni prevenzionistiche; sarà impossibile, per l’impresa destinataria del provvedimento, di contrattare con la pubblica amministrazione per l’intero periodo di sospensione.
Qualora vengano accertate gravi violazioni in ambito di tutela della salute e della sicurezza del lavoro, è prevista la sospensione dell’attività, anche senza la necessità di una reiterazione degli illeciti. Al fine di riprendere l’attività produttiva occorrerà non soltanto il ripristino delle regolari condizioni di lavoro, bensì anche il pagamento di una somma aggiuntiva di importo variabile a seconda delle fattispecie di violazione. L’importo sarà raddoppiato qualora, nei cinque anni anteriori, la medesima impresa è stata già destinataria di un provvedimento di sospensione. Inoltre, le competenze di coordinamento negli ambiti della salute e sicurezza del lavoro, vengono estese all’Ispettorato Nazionale del Lavoro.
A parlare del testo normativo hanno relazionato: Gaetano Fasulo, Direttore Ispettorato del Lavoro Campobasso-Isernia, e Luigi Pece, responsabile del processo di Vigilanza Ispettorato del Lavoro, sede di Campobasso. (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)
 
"AVVISO PER RICERCA IMMOBILE DA DESTINARE A SEDE DEL TAR DEL MOLISE,
CAMPOBASSO”

Tar-Molise--Avviso-2021-ricerca-immobile-ad-uso-ufficio-pubblico-scad.-06.12.2021-(1).pdf






 
PROGETTO METALBUILDING: PRESENTAZIONE SECONDO BANDO
 

Il progetto METABUILDING mira a promuovere l'innovazione delle PMI nel settore delle costruzioni, incoraggiando la collaborazione intersettoriale e transfrontaliera.

Dopo il successo del 1° bando SEED e del 1° bando GROW/HARVEST, il progetto METABUILDING ha aperto il suo 2° bando SEED, offrendo l’opportunità di presentare le domande online tra il 2 novembre 2021 e il 26 gennaio 2022 (in inglese sul sito www.metabuilding.com).

Nell'ambito del bando SEED, le PMI che lavorano nei settori delle costruzioni, dell'industria digitale, della manifattura additiva, del riciclo e dell'economia circolare o del verde pensile/NBS (Nature Based Solutions) potranno ricevere fino a 5.000 € per finanziare servizi di innovazione.

In totale, saranno distribuiti a 30 PMI fino a 150.000 €.

Le domande presentate saranno valutate da una giuria di esperti indipendenti provenienti dai 6 paesi target del progetto: Italia, Austria, Francia, Ungheria, Portogallo e Spagna.

 
 
 
 
 
 
PUBBLICATO NUOVO PREZZIARIO REGIONALE OPERE EDILI
 
Sul BURM del 30/10/2021, è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale del Molise del 13 settembre 2021, n. 298, avente ad oggetto l’adozione del PREZZARIO DELLE OPERE EDILI DEL MOLISE – EDIZIONE 2021. 

 




 
GOVERNO ALLA FOLLIA SUI BONUS EDILIZI
L’INCERTEZZA RISCHIA DI BLOCCARE LO SVILUPPO
L’ACEM-ANCE SI RIVOLGE AI PARLAMENTARI
 
 
Dura la posizione dell’ACEM-ANCE Molise sulle altalenanti notizie divulgate dal Governo in merito alla proroga dei bonus edilizi ed in particolare del superbonus 110%.

Sull’argomento l’Associazione, con una nota a firma del Presidente Corrado Di Niro, si è rivolta questa mattina ai Parlamentari molisani lamentando come le notizie altalenanti di questi giorni sul Superbonus, sul bonus facciate e sugli altri incentivi, stiano gettando nell’incertezza i proprietari e i privati cittadini che intendano avvalersi delle misure, impossibilitati a programmare le proprie spese ed i propri investimenti con ovvie ripercussioni sulle imprese chiamate a realizzare gli interventi.

Inoltre, nella nota, l’Associazione si dichiara contraria ad una proroga del Superbonus solo per i condomìni e IACP ed alla previsione di un limite ISEE di 25.000 euro per i privati, in quanto i possessori di villette difficilmente hanno un ISEE inferiore a detto valore. (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)
 
 
 


 
La Camera di Commercio intende finanziare progetti per l’inserimento di figure professionali a seguito dell’emergenza Covid-19 e della gestione della pandemia. L'avviso si rivolge alle imprese appartenenti a tutti i settori economici, con esclusione del turismo, a cui sono riservate iniziative dedicate.

L’Ente camerale concede dunque contributi per l'inserimento in azienda di figure professionali, attraverso contratti di apprendistato o assunzioni a tempo determinato/indeterminato, anche part-time, volti a supportare le imprese, favorendo l’innovazione della gestione del lavoro e dei processi aziendali.

Le risorse complessivamente stanziate dalla Camera di commercio a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 25.000,00.

Le agevolazioni saranno accordate alle Micro, piccole e medie imprese sotto forma di voucher.
 

 



 
IMPRESE ACEM-ANCE PRONTE A CONSORZIARSI
Si chiamerà “Consorzio Molise Infrastrutture” il Consorzio che è intenzione di costituire nelle prossime settimane tra le imprese aderenti all’ACEM-ANCE Molise.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Presidente dell’Associazione Corrado Di Niro, è stata valutata nella scorsa seduta del Consiglio generale, che ha dato mandato allo stesso Presidente di procedere con gli adempimenti necessari.

“Nell’attuale fase è fondamentale stare insieme e superare le logiche dell’autoreferenzialità che fanno parte di un passato ormai superato – dichiara il Presidente dell’ACEM-ANCE Corrado Di Niro – per questo su mandato del direttivo stiamo lavorando affinché in tempi brevi si possa dar vita ad un organismo consortile che dia forza alle nostre imprese e possa partecipare alle gare di importo elevato”.


 



 
L’ACEM-ANCE  INCONTRA IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO
 
Presso la sede dell’Amministrazione Provinciale di Via Roma a Campobasso, il Presidente dell’ACEM-ANCE Molise Corrado Di Niro, insieme al Direttore Gino Di Renzo, ha incontrato il Presidente della Provincia di Campobasso Francesco Roberti.

Si è trattato di un primo incontro istituzionale e di cortesia concordato a seguito del rinnovo delle cariche associative avvenuto lo scorso mese di luglio.
 
Il Presidente Roberti ha manifestato ampia disponibilità nei confronti dell’Associazione ed ha accolto le istanze di dialogo e confronto del Presidente Di Niro sulle varie problematiche che riguardano le imprese del settore ed alla riunione di ieri pomeriggio seguiranno altre sulle questioni di interesse della categoria.




 
 
E’  ORA CHE LA POLITICA SI ASSUMA LE PROPRIE RESPONSABILITA’
ACEM-ANCE MOLISE FA APPELLO AL COMUNE DI CAMPOBASSO PER TUTTE LE IMPRESE LOCALI

 
 
E’ di questi giorni la notizia dell’avvenuta pubblicazione della graduatoria degli interventi presentati dagli Enti locali nell’ambito del Programma per la Qualità dell’Abitare e del finanziamento di 15 milioni di euro ottenuto dal Comune di Campobasso per la rigenerazione urbana.
Su tale finanziamento e sulla prospettiva di lavoro che esso offre, l’ACEM-ANCE Molise rivolge accorato appello affinché le risorse rimangano sul territorio, evitando gli errori commessi sui finanziamenti del CIS e facendo largo uso degli strumenti previsti dal decreto semplificazioni, che ha derogato molte norme del codice appalti soprattutto per gli appalti inferiori a 5 milioni di euro, ma anche per importi superiori se ricorrono determinati presupposti e consentendo finanche affidamenti diretti per commesse fino a 150.000 euro. (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)

 
 
 
 LANCIO SITO QUANTOBONUS 110 ANCE


 
Si informa che l'ANCE ha  attivato il sito QuantoBonus110.ance.it.  Si tratta di uno strumento interattivo per aiutare i cittadini a capire se possono accedere al SuperBonus110 e calcolare l’ordine di grandezza dei lavori da fare. Grazie a un breve quiz e a una calcolatrice digitale, il potenziale committente sarà guidato nel complesso mondo del SuperBonus per ricevere un orientamento utile a dialogare con l’impresa.   QB110 può aiutare anche le imprese di costruzioni e gli amministratori di condomino a effettuare veloci analisi di fattibilità. Lo strumento è alla portata di tutti, facile da usare e completo di tutte le informazioni economico-fiscali-giuridiche necessarie per orientarsi nella scelta degli interventi da intraprendere.
 
 
 
 
ALBO NAZIONALE FORNITORI INVITALIA
 
Si informa che è stato istituito sul portale di INVITALIA, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A., all’indirizzo https://ingate.invitalia.it/web/fornitori.shtml, l’albo fornitori, suddiviso nelle seguenti sezioni: • Servizi tecnici; ATTIVITA' DI RILIEVO, SAGGI, INDAGINI;  ATTIVITA' RELATIVE AI LABORATORI; ATTIVITA' RELATIVE ALLA GEOLOGIA; COLLAUDO;  COMMISSARI DI GARA;  GESTORI AMBIENTALI; PROGETTAZIONE; DIREZIONE LAVORI/DIREZIONE DELL'ESECUZIONE;  RELAZIONI SPECIALISTICHE; SICUREZZA;  VERIFICHE PROGETTAZIONE;  Lavori. L’Albo avrà validità per il triennio 2021/2024 e sarà valido fino al 31/12/2024. È possibile presentare la domanda di iscrizione, secondo i questionari on-line caricati in Piattaforma Telematica, previa registrazione ed abilitazione all’utilizzo della stessa attraverso “Registrati a InGate”.    
  
 
 

 
 
myAEDES
NUOVO SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI CANTIERI

 
 
Cos’è myAEDES?
 
myAEDES è un software gestionale per professionisti e imprese edili che permette di digitalizzare i propri cantieri e risparmiare tempo nella compilazione di report e nel calcolo dei costi di cantiere. Disponibile sia su dispositivi Android che su dispositivi iOS oltre che da un qualsiasi browser (Chrome, Firefox, etc.).
 
Vantaggi per gli associati
Tutti i professionisti e le imprese edili molisane che si registreranno su myAEDES potranno accedere al gestionale, provarlo e ottenere licenze scontate. (App AndroidApp iOS).
 
I vantaggi per chi usa myAEDES
 Creare progetti illimitati
 Aggiungere dipendenti, collaboratori e altre imprese ai progetti
 Utilizzare i modelli dei report direttamente da smartphone, tablet o PC
 Verbale di sopralluogo, verbale CSE, giornale dei lavori, check-list anti COVID-19 specifica per i cantieri
 Contabilità e Stato Avanzamento Lavori (SAL) istantanei
 Archivio documenti del cantiere
 Personalizzazione dei report (carta intestata, logo aziendale, frontespizio, colori primari)
 Modalità collabora (invita uno o più collaboratori a compilare i report e a firmare a distanza)
 Firma di report, contabilità e SAL
 Condivisione di report, contabilità  e SAL (via email, PEC, Whatsapp, Telegram, etc.)
 
Per maggiori approfondimenti si consiglia di scaricare e registrarsi subito qui:

 
App AndroidApp iOS
 




 



 




 
APPALTI COMMISSARIO EMERGENZA SANITARIA: ISCRIZIONE ALL'ALBO
 
Si raccomanda l’iscrizione all’albo fornitori di Invitalia S.p.A.; requisito, questo, indispensabile per partecipare alle procedure d’appalto indette dal Commissario Straordinario per l’emergenza sanitaria, , ivi comprese quelle relative al potenziamento della rete ospedaliera nazionale, come disposto dal DL “Rilancio”, n. 34/2020.
L’iscrizione al predetto albo è sempre aperta e l’accesso è disponibile al seguente link: https://vendor.i-faber.com/invitalia/login.


 
 







Protocollo-condiviso.docx sottoscritto da sindacati e Associazioni datoriali sulla gestione dell'emergenza coronavirus negli ambienti di lavoro.



SINTESI NUOVO  Codice-contratti-D.lgs.-50-2016.pdf - Indicazioni-operative-ANAC-fase-transitoria-appalti-1.pdf 

Ultime News

CATEGORIA: NEWS/2021

L’ACEM-ANCE MOLISE: INACCETTABILE SUBORDINARE I PAGAMENTI ALLE IMPRESE AL PREVIO FINANZIAMENTO DELL’OPERA

L’ACEM-ANCE Molise ritiene inaccettabile il modus operandi di alcuni enti appaltanti che continuano a pubblicare bandi con clausole che subordinano il pagamento dell’impresa esecutrice al previo accredito delle somme da parte dell’ente finanziatore e svalutando ciò che costituisce l’aspetto più importante, ossia il finanziamento, quasi ad una mera eventualità.  E questo nonostante (proprio dietro esposto dell’ACEM) il 6 ottobre...

Leggi tutto
CATEGORIA: NEWS/2021

L’ACEM-ANCE MOLISE ENTRA NEGLI ORGANI DI CONFINDUSTRIA

La rappresentanza dell’ACEM-ANCE Molise entra ufficialmente negli Organi direttivi di Confindustria Molise. Ieri pomeriggio nella sede di via Cardarelli, infatti, per la prima volta Corrado Di Niro nella sua qualità di Presidente dell’ACEM-ANCE ha preso parte alla riunione dell’Organo allargato dell’Associazione Industriali del Molise, presieduto da Vincenzo Longobardi. La presenza ACEM-ANCE nel Consiglio generale di Confindustria Molise è...

Leggi tutto
CATEGORIA: NEWS/2021

IL SEMINARIO DEL 9 NOVEMBRE

  SICUREZZA SUL LAVORO IL  SEMINARIO DEL  9 NOVEMBRE A CAMPOBASSO La sicurezza sul lavoro è stato l’argomento oggetto di un seminario molto partecipato, tra persone in presenza e collegate telematicamente, tenutosi nella Sala Conferenze della Scuola Edile del Molise, co-organizzato dall’Acem Ance Molise, dalla Scuola Edile del Molise, dalla Cassa Edile del Molise e dal Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro con la partnership dell’Ispettorato...

Leggi tutto
CATEGORIA: NEWS/2021

SEMINARIO 9 NOVEMBRE SU NUOVE NORME IN MATERIA DI SICUREZZA E SANZIONI

Si terrà martedì 9 novembre 2021, dalle ore 17, nella Sala Conferenze della Scuola Edile del Molise a Campobasso, il seminario ‘Sicurezza sul lavoro: nuove misure, vigilanza e sanzioni’, incontro co-organizzato dall’Acem Ance Molise, dalla Scuola Edile del Molise, dalla Cassa Edile del Molise e dal Consiglio provinciale dei Consulenti del Lavoro.  Partner dell’evento sono l’Ispettorato Nazionale del Lavoro, la FENEAL UIL, la FILCA...

Leggi tutto
CATEGORIA: NEWS/2021

GOVERNO ALLA FOLLIA SUI BONUS EDILIZI. L’INCERTEZZA RISCHIA DI BLOCCARE LO SVILUPPO. L’ACEM-ANCE SI RIVOLGE AI PARLAMENTARI

! Dura la posizione dell’ACEM-ANCE Molise sulle altalenanti notizie divulgate dal Governo in merito alla proroga dei bonus edilizi ed in particolare del superbonus 110%. Sull’argomento l’Associazione, con una nota a firma del Presidente Corrado Di Niro, si è rivolta questa mattina ai Parlamentari molisani lamentando come le notizie altalenanti di questi giorni sul Superbonus, sul bonus facciate e sugli altri incentivi, stiano gettando nell’incertezza...

Leggi tutto