ELENCO :: NEWS
mercoledì, 29 novembre 2017
PAGAMENTI ALLE IMPRESE. LA PRECISAZIONE DELL'ACEM
In merito al problema dei mancati pagamenti alle imprese, sollevato da organi di informazione che hanno evidenziato il silenzio delle Associazioni sul tema, si fa presente quanto segue.
Premesso che il problema è reale, grave ed esistente, per quanto riguarda l’ACEM, appena una settimana fa ha incontrato i vertici della Regione con una nutrita presenza di associati e quotidianamente si occupa della questione presso gli uffici preposti, schivando la cronaca giornalistica solo per evitare una riproposizione di doglianze e dilemmi già abbondantemente sviscerati nel tempo.
L’Associazione è conscia della crisi profonda del settore ma rammenta anche che appena alcuni anni fa, non fu di certo essa a pilotare la revoca di una manifestazione che avrebbe dovuto mobilitare il comparto a livello regionale per destare l’attenzione delle istituzioni e che forse avrebbe evitato il peggiorare delle cose. 
Tantomeno può addossarsi le responsabilità di questa grave situazione in atto, allorquando altri si vantano quotidianamente di impareggiabile prestanza, di intrattenere tavoli e relazioni di rango, assumendosi finanche la paternità di atti e strategie di palazzo che avrebbero già dovuto condurre alla soluzione dei problemi oggi lamentati.
L’ACEM ritiene che per ogni scelta,  ciascuno debba  assumersi onori ed oneri e questo vale sia per la politica sia per chi dovrebbe tutelare gli operatori e per ambedue  un pizzico di autocritica di certo non guasterebbe, rispetto ad una sterile esaltazione propagandistica e celebrativa che negli anni ha portato purtroppo a questi risultati.
 
 
Campobasso, 29 novembre 2017
Prot. n.  482                                                                                                                                                                                                                                             ACEM