ELENCO :: NEWS
lunedì, 09 marzo 2015
L’ACEM SOLLECITA LA REGIONE INERTE DA DUE ANNI SULL’HOUSING SOCIALE
Con una nota a firma del Presidente Corrado Di Niro ed indirizzata all’Assessore ai Lavori Pubblici Pierpaolo Nagni, l’ACEM ha sollecitato la Regione Molise ad impegnare   risorse per l’emanazione quanto più immediata di un bando regionale che dia sostegno alle famiglie per l’acquisto della casa con la formula dell’housing sociale, in maniera tale che anche in Molise possa decollare il modello, con enormi vantaggi da un lato per i cittadini che non riescono a pagare un affitto o un mutuo sul mercato privato, dall’altro per le imprese che hanno così modo di cedere gli appartamenti invenduti.
L’iniziativa, fortemente voluta dall’ACEM, ha formato oggetto di uno specifico protocollo d’intesa con la CONFCOOPERATIVE Molise, mediante il quale le due Organizzazioni  si sono impegnate a sviluppare azioni volte al coinvolgimento del mondo della cooperazione e delle imprese del settore edile, in iniziative promozionali sulle opportunità di valorizzazione e sviluppo del modello.
L’iniziativa è andata avanti e sta andando avanti – spiega il Presidente dell’ACEM Corrado Di Niro – ma ora occorre il contributo economico concreto ed immediato  della Regione, inerte da due anni sull’argomento nonostante le nostre sollecitazioni, che sostenga le famiglie nel pagamento dei canoni”.
 
Campobasso, 9 marzo 2015
Prot. n. 79                                        
                                                                             ACEM