ELENCO :: NEWS
giovedì, 23 marzo 2017
L’ACEM CHIEDE L’AGGIORNAMENTO DEL PREZZIARIO DELLE OPERE EDILI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO
Con una nota PEC inoltrata stamattina a firma del Presidente Corrado Di Niro, l’ACEM (Associazione Costruttori Edili del Molise aderente ad ANIEM) ha richiesto ufficialmente alla Provincia di Campobasso l’aggiornamento del prezziario delle opere edili utilizzato per gli appalti dell’ente, stante l’assoluta inadeguatezza delle voci di prezzo in esso contenute che necessitano di un immediato adeguamento alla realtà di mercato ed al prezziario regionale comunemente applicato come listino di riferimento.
 
Nella nota, l’Associazione lamenta come troppo tempo sia trascorso senza un aggiornamento del listino,  con la grave conseguenza che le imprese sono costrette ad operare con prezzi non congrui e non adeguati alla realtà di mercato e molto più bassi rispetto a quelli contenuti nel prezziario regionale.
 
Chiediamo che la Provincia di Campobasso provveda quanto prima alla rivalutazione del listino - dichiara il Presidente Corrado Di Niro – in quanto l’esperienza comune insegna che prezzi a base d’asta non adeguati conducono a fenomeni incresciosi di opere eseguite male, di evasione dei contributi sociali, di lavoro irregolare e persino di farraginosi contenziosi”.
 
 
Campobasso, 23 marzo 2017
Prot. n. 171                  
                                                                          
                                                                           ACEM