ELENCO :: NEWS
lunedì, 13 aprile 2015
POST SISMA: FINALMENTE IL GOVERNO REGIONALE ACCOGLIE LE NOSTRE PROPOSTE SODDISFAZIONE PER L’ANNUNCIO DEI PAGAMENTI DIRETTI
 
Rivendichiamo come Associazione la paternità ed  i meriti  della decisione della Regione di far approvare in finanziaria la norma che prevede il pagamento diretto dei lavori della ricostruzione alle imprese e la riconduzione della Protezione Civile nell’ambito dell’Amministrazione Regionale e di ciò ringraziamo vivamente il Presidente della Giunta Regionale Frattura che ha tenuto in considerazione le nostre istanze”.
E’ questo il commento a caldo del Presidente dell’ACEM Corrado Di Niro, all’annuncio dato dal Presidente della Giunta Regionale del Molise.
L’ACEM da un anno e mezzo, sulla base delle doglianze pervenute dalle imprese associate, ha più volte evidenziato alla Regione di accelerare le procedure per la liquidazione dei corrispettivi alle imprese impegnate nei lavori della ricostruzione post sisma, richiedendo espressamente il pagamento diretto, nonché  la riconduzione dell’Agenzia di protezione Civile nell’ambito dell’Amministrazione Regionale e l’istruttoria unica per evitare i doppi e tripli passaggi di carte.
 “In una fase di disaffezione e sfiducia verso il ruolo e l’impegno delle Associazioni di categoria di cui si tende a sminuirne la valenza sia da parte della politica sia da parte degli stessi operatori economici – prosegue Di Niro –  il traguardo odierno è la dimostrazione che il lavoro meticoloso ed assiduo tra l’ACEM  e la politica ha portato a risultati  importanti e quello del pagamento diretto alle imprese è un traguardo considerevole che  porrà  fine a ridondanti ed inutili passaggi di risorse che aggravano notevolmente i tempi della liquidazione  e  di cui si vedranno di certo i risultati. Ora attendiamo solo l’istruttoria unica ”.
 
Campobasso, 13 aprile 2015
Prot. n. 117                           
                                                                             ACEM