Granel


 

GLI IMPRENDITORI DELL’ACEM INCONTRANO L’ASSESSORE NIRO

 Confronto a trecentosessanta gradi quello che si è svolto ieri pomeriggio (lunedì 8 luglio) presso la sala riunioni dell’ACEM tra gli imprenditori edili e l’Assessore Regionale ai Lavori Pubblici Vincenzo Niro.  Dopo l’introduzione del Presidente Danilo Martino, sono stati posti al vaglio dell’Assessore tutti i temi di interesse per la categoria ad iniziare dai crediti incagliati a causa della perenzione e finiti negli avanzi di amministrazione negli anni addietro, sui quali l’Assessore Niro ha spiegato i criteri dettati dallo Stato per lo smobilizzo di volta in volta di tranche annuali che richiedono ancora due anni e mezzo per l’integrale soddisfo. Gli imprenditori edili sul punto hanno fatto presente che si tratta di lavori eseguiti addirittura nel 2013 e che richiedono una pronta ed urgente soluzione sollecitando l’attenzione dell’esecutivo regionale. Quindi si è parlato della ricostruzione del terremoto 2002 e della imminente tranche  di risorse che dovrebbe coprire le liquidazioni in corso a tutto il 2018, dell’abbassamento al 4% dell’aliquota di rendicontazione al CIPE che dovrebbe a sua volta facilitare il trasferimento dei fondi. Si è discusso inoltre anche del post sisma 2018 ed infine ampio spazio è stato dedicato dall’Assessore Niro alla programmazione delle opere pubbliche,  durante il quale si è soffermato sui vari finanziamenti: Castellelce, viadotto Gamberale, impiantistica sportiva, edilizia scolastica, la viabilità dell’Alto Molise, l’idrico integrato, i collegamenti Tirreno-Adriatico, le dighe, la riqualificazione dell’ex Romagnoli e quant’altro, evidenziando che purtroppo i tempi delle normative non sono celeri per mandare in appalto i vari interventi e confidando negli effetti velocizzanti del recente “sblocca cantieri”.





IL PRESIDENTE DELL’ACEM MARTINO INCONTRA IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONE MICONE
 
 
 
Proseguono gli incontri del nuovo Presidente dell’ACEM Danilo Martino con le cariche istituzionali della Regione Molise.
 
La settimana scorsa, ha incontrato il Presidente del Consiglio Regionale del Molise Salvatore Micone presso la sede di Via IV Novembre a Campobasso.
 
Oggetto dell’incontro i problemi delle imprese edili: i ritardi nei pagamenti, i fondi in avanzo di amministrazione, il post sisma, la carenza di appalti ed il bisogno di nuovi lavori, la necessità di una maggiore tutela delle imprese locali.
 
Il Presidente Micone ha manifestato disponibilità piena verso l’Associazione, anche ad affrontare ed impegnare il Consiglio regionale su aspetti e criticità specifiche riguardanti il settore, così come evidenziate nel corso dell’incontro ed in un separato documento consegnato al termine della seduta.




 

 

RIUSCITO IL SECONDO SEMINARIO DELL’ACEM SULLO SBLOCCA CANTIERI

Riuscito ed affollato il secondo seminario dell’ACEM che si è svolto ieri pomeriggio presso la sala riunioni dell’Associazione, questa volta per fare il punto sulla legge di conversione del decreto “sblocca cantieri”, dopo il primo incontro di maggio che era stato organizzato all’indomani del varo del provvedimento. Dopo i saluti del Presidente dell’ACEM Danilo Martino e l’intro duzio ne del direttore Gino Di Renzo,  l’avvocato Michele Coromano ha trattato le principali novità della legge. In particolare si è parlato di subappalto,  che fino al 31 dicembre 2020 è consentito entro un tetto massimo del 40% da stabilirsi nei bandi di gara, di affidamenti dei lavori sotto soglia comunitaria con l’illustrazione delle  fasce di importo entro cui sono consentiti gli affidamenti diretti e le procedure negoziate,  del criterio del ribasso ora alternativo all'offerta economicamente più vantaggiosa per l'aggiudicazione degli appalti sottosoglia Ue (5,5 milioni di euro per i lavori) e della previsione dell’adozione entro 180 giorni di un nuovo regolamento attuativo che andrà a sostituire le linee guida già emanate dall’ANAC. Durante il seminario sono stati toccati anche gli altri aspetti della riforma ed è stata data la possibilità alle aziende presenti di formulare quesiti su temi specifici.



L’ACEM INCONTRA IL PRESIDENTE TOMA
 

Nella mattinata di venerdì 14 giugno il neo eletto Presidente dell’ACEM Danilo Martino, insieme con il Vice Presidente Angelo Santoro, il Direttore Gino Di Renzo e il Presidente dell’Edilcassa Molise Massimiliano Del Busso, ha incontrato il Presidente della Giunta Regionale del Molise Donato Toma presso la sede di Via Genova.
L’incontro, concordato a seguito del rinnovo delle cariche sociali dell’Associazione, ha rappresentato una prima occasione di confronto e di analisi sui problemi del settore edile in Regione.
In particolare, il Presidente Toma ha ragguagliato la delegazione sui pagamenti della ricostruzione post sisma, sulla situazione dei lavori pubblici, sulle risorse da appaltare, sull’accelerazione dei processi di spesa per il rilancio del settore e sulle altre problematiche del comparto, garantendo ampia disponibilità per un dialogo continuo e costante con l’Associazione.


 

IL NUOVO PRESIDENTE DELL’ACEM MARTINO INCONTRA L’ASSESSORE NIRO

Nella mattinata di venerdì 31 maggio,  il nuovo Presidente dell’ACEM Danilo Martino, insieme con il Vice Presidente Angelo Santoro e il Direttore Gino Di Renzo, ha incontrato l’Assessore ai Lavori Pubblici della Regione Molise Vincenzo Niro.
L’incontro è stato concordato innanzitutto per una prima conoscenza, ma si è rivelato occasione propizia per analizzare e discutere le principali problematiche del settore rappresentato.
In particolare, si è discusso della programmazione dei lavori da appaltare, dei pagamenti alle imprese, dello sblocca cantieri e della necessità di risolvere il problema degli avanzi di amministrazione.
L’Assessore Niro ha manifestato ampia disponibilità.

 

DANILO MARTINO NUOVO PRESIDENTE DELL’ACEM

Si punta sui giovani all’ACEM,  l’Associazione Costruttori Edili del Molise che la settimana scorsa ha celebrato presso il Ristorante “Villa d’Evoli”  l’Assemblea generale dei soci convocata per il rinnovo delle cariche sociali. Alla carica di  Presidente è stato eletto Danilo Martino, giovane imprenditore di Colletorto, che già  nel discorso iniziale rivolto alla platea dopo l’elezione ha manifestato entusiasmo per la carica e soprattutto determinazione e carattere negli obiettivi da perseguire.
 Alla carica di Vice Presidente è stato eletto Angelo Santoro che in passato è stato Presidente dell’Associazione.
 L’Assemblea ha provveduto, inoltre, al rinnovo del Consiglio direttivo e degli altri organismi previsti dallo Statuto.

  




L’ACEM ORGANIZZA IL PRIMO SEMINARIO SULLO SBLOCCA CANTIERI
Si è svolto venerdì 10 maggio presso la sede dell’Associazione

 

Si è svolto nel pomeriggio di venerdì 10 maggio scorso il primo incontro seminariale sul recente decreto sblocca cantieri, organizzato dall’ACEM (Associazione Costruttori Edili del Molise) presso la sede di Via Cavour a Campobasso ed al quale hanno preso parte numerose imprese associate.
 L’incontro ha rappresentato una prima occasione di conoscenza e di studio sulle modifiche al codice degli appalti arrecate dal provvedimento.  Dopo l’introduzione del direttore Gino Di Renzo, le novità del decreto sono state illustrate con puntualità e nel dettaglio dall’avvocato Michele Coromano, il quale si è soffermato in particolare sui criteri di aggiudicazione, sulle offerte anomale, sul subappalto, sui ricorsi e sugli aspetti processuali, sui motivi di esclusione dalle gare e sulle altre norme del codice toccate dalla riforma.
Successivamente alla conversione in legge del decreto, l’Associazione degli edili molisani organizzerà altri momenti di approfondimento sulla disciplina, aperti a imprese e tecnici. 

 


                                                          

Bando Camera di Commercio voucher digitalizzazione imprese

Si informa che sono in arrivo 50.000,00 euro dalla Camera di Commercio per le imprese, da investire in progetti di digitalizzazione che utilizzano le tecnologie abilitanti di Impresa 4.0.
 Con il “Bando voucher digitali I4.0 2019” le risorse stanziate sono suddivise in:

  • € 30.000,00 destinate alla MISURA A – Progetti indirizzati all’introduzione delle tecnologie abilitanti di I4.0 e complementari, i cui obiettivi e modalità realizzative siano condivisi da più imprese (da 3 a 20 imprese);
  • € 20.000, 00 destinate alla MISURA B – Progetti presentati da singole imprese.

 Il singolo voucher avrà un importo massimo di € 10.000,00 a fronte di un investimento minimo da parte dell’impresa di € 5.000,00.
 Quest’anno rispetto alle scorse edizioni ci sono importanti novità per la spendibilità delle risorse assegnate.
 I voucher potranno, infatti, essere investiti non più solo in formazione e consulenza, ma anche per l’acquisto di nuove tecnologie, macchinari e software 4.0 da inserire in azienda fino ad un massimo del 50% delle spese ammissibili.
 A pena di esclusione, le richieste di voucher devono essere trasmesse esclusivamente a mezzo PEC, con firma digitale, alla PEC cciaa.molise@legalmail.it dalle ore 9:00 del 10 aprile 2019 alle ore 21:00 del 15 luglio 2019.
 Ulteriori informazioni inerenti il PID e il bando sono reperibili sul sito camerale, alla sezione Servizi per l’impresa digitale.
 Il PID camerale fa parte della rete dei Punti Impresa Digitale presenti sul territorio nazionale costituiti in un network che ha attivato un portale nazionale www.puntoimpresadigitale.camcom.it dove sono inserite tutte le attività e i servizi camerali offerti dai PID.
 Per info: pid@molise.camcom.it

 

 

AUDIZIONE SUL BILANCIO REGIONALE: PAGARE GLI AVANZI DI AMMINISTRAZIONE E ISTITUIRE IL CONTO DEDICATO PER LE OPERE PUBBLICHE

 

L’ACEM ha preso parte questo pomeriggio (3 aprile 2019) alle audizioni in seno alla Prima Commissione presso il Consiglio Regionale del Molise sul Bilancio 2019 e sulla manovra finanziaria.
 
Nel suo intervento, il Presidente dell’Associazione Corrado Di Niro, presente ai lavori consiliari insieme al direttore Gino Di Renzo, ha chiesto che tutti i fondi in avanzo di amministrazione che riguardano lavori eseguiti anche vari anni addietro e non ancora liquidati, siano quest’anno riscritti contabilmente e pagati alle imprese creditrici.
 
Allo stesso tempo, l’ACEM ha richiesto l’approvazione nella legge finanziaria regionale di un articolo, consegnato in un documento associativo, che istituisca una volta per tutte il conto corrente dedicato per le opere pubbliche, ossia un conto su cui far confluire le risorse degli appalti senza possibilità di utilizzarli per altre esigenze ed evitare così i ritardi nei pagamenti alle imprese.

 

 


 

CONVEGNO ACEM ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI DI CAMPOBASSO SU PACE FISCALE E ROTTAMAZIONE CARTELLE 
 

Presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio del Molise Piazza della Vittoria Campobasso, nella mattinata del 18 dicembre si è svolto un Seminario organizzato dall’ACEM  in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Campobasso sulla pace fiscale, dal titolo “LE IMPLICAZIONI TRIBUTARIE E GIUSLAVORISTICHE  DELLA “PACE FISCALE”.
Il seminario ha voluto offrire, con l’aiuto di esperti del settore, una ricognizione delle opportunità legate al Decreto Fiscale pubblicato in G.U. del 23 ottobre 2018, con particolare riferimento alla definizione dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ed alla chiusura agevolata delle liti pendenti, anche alla luce della versione definitiva concertita in legge dalle Camere il 13 dicembre 2018.
Sono stati esaminati gli effetti che gli accertamenti fiscali e le definizioni agevolate delle cause tributarie esplicano sulla rideterminazione degli obblighi contributivi, alla  luce degli orientamenti di giurisprudenza e dottrina.
Dopo i saluti istituzionali del Presidente dell’ACEM Corrado Di Niro e del Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Campobasso Fabrizio Cappuccilli, sono intervenuti  l’Avv. Franco Mancini che ha trattato  “D.L. n. 119/2018: Definizione agevolata dei verbali, degli atti del procedimento di accertamento, dei carichi affidati all’agente della riscossione , delle controversie tributarie pendenti, il Dott. Fabrizio Cappuccilli che si è soffermato su  “Approfondimenti sugli istituti della c.d. pace fiscale”  e l’Avv. Antonino Mancini  che è intervenuto su “I riflessi degli accertamenti di maggiori redditi e delle definizioni agevolate sugli obblighi relativi ai contributi previdenziali”.
Per l' Eventorichiesto è stato richiesto l’accreditamento ai fini della formazione professionale continua per i Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Locandina-Seminario-pace-fiscale-18-dicembre.jpg.pdf



 

 

SIA CHIARITO SE AVVANTAGGIARE LE IMPRESE LOCALI E’ LEGITTIMO O MENO
L’ACEM SEGNALA TRE BANDI ALL’ANAC

 

Nel mentre le imprese edili non vengono pagate e nel mentre cadono nel vuoto le manifestazioni di disappunto dell’ACEM  sull’aggiudicazione di numerosi appalti ad imprese di fuori, in altre Regioni bene hanno pensato gli Enti appaltanti di prevedere sfacciatamente nei bandi clausole che tagliano le gambe alle imprese che non sono del posto.
Per questo, mediante una nota con tanto di allegati, a firma del Presidente Corrado Di Niro, l’ACEM ha segnalato stamattina al Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone alcuni Bandi i quali contengono elementi di localizzazione territoriale, con effetti escludenti o con valore discriminante rispetto ad altre imprese. (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)

 

  NUOVO PREZZIARIO OPERE EDILI DELLA

REGIONE MOLISE ANNO 2017


 Sull’Edizione Straordinaria del BURM del 18/9/2017, è stata pubblicata la delibera di giunta regionale del Molise n. 324, dell’8/9/2017, contenente l’adozione del nuovo Prezziario regionale del opere edili anno 2017. Di seguito, Il file del nuovo prezziario. Prezzario_2017-(1).zip
 


 

FORNITURA BOLLETTINI METEO PROCEDURE CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA
 

 

Si informa che in data 20 febbraio 2017,  l’ACEM ha sottoscritto una convenzione con il Servizio di Protezione Civile della Regione Molise, per la fornitura  ai propri associati dei bollettini meteo occorrenti per le pratiche di Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria in Edilizia dovuta ad eventi meteorologici. Il servizio è erogato in forma gratuita. A detto riguardo, le aziende interessate possono inoltrare richiesta mediante il modulo allegato.  Modulo Richiesta-e-autocertificazione--bollettini-meteo-1.doc


 

 

 

SINTESI NUOVO  Codice-contratti-D.lgs.-50-2016.pdf - Indicazioni-operative-ANAC-fase-transitoria-appalti-1.pdf 

 

 

Ultime News

CATEGORIA: NEWS

APERTURA AI GIOVANI IMPRENDITORI EDILI. NEI PROSSIMI GIORNI RIUNIONE DEL PRESIDENTE CON LE NUOVE LEVE

Si è svolta nei giorni scorsi una riunione di vari imprenditori iscritti all’ACEM (Associazione Costruttori Edili del Molise) per delineare le prospettive future dell’Associazione.   I presenti hanno dato massima apertura e sostegno ai giovani imprenditori che vogliano impegnarsi nelle attività associative e nelle iniziative che l’ente sta portando avanti instancabilmente negli anni.   Nei prossimi giorni il Presidente Corrado Di Niro...

Leggi tutto
CATEGORIA: DOCUMENTI/CIRCOLARI

CIRCOLARI 2019

Circ.-n.-12--2019.doc - Oggetto: legge di conversione decreto “crescita”. Circ.-n.-11--2019.doc - Oggetto: Incontro con Assessore Regionale ai Lavori Pubblici. Circ.-n.-10--2019.doc - Oggetto:  Calcolo soglia anomalia dopo “sblocca cantieri”. Circ.-n.-9--2019.doc - Oggetto:  Legge di conversione decreto sblocca cantieri. Circ.-n.-8--2019.doc -  Oggetto: Seminario sulla legge di conversione del...

Leggi tutto
CATEGORIA: RASSEGNA STAMPA

ARTICOLI DI STAMPA ANNO 2019

Com-st.-ACEM-incontra-Assessore-ai-Lavori-Pubblici-Niro.doc - RASSEGNA-STAMPA-DEL-10-LUGLIO-2019.pdf RASSEGNA-STAMPA-DEL-9-LUGLIO-2019.pdf Com.-st-Pres.-ACEM-incontra-Pres.-Micone.doc - RASSEGNA-STAMPA-DEL-3-LUGLIO-2019.pdf  Com.-st-seminario-legge-sblocca-cantieri.doc - RASSEGNA-STAMPA-DEL-27-GIUGNO-2019.pdf RASSEGNA-STAMPA-DEL-28-GIUGNO-2019.pdf Com-st.-ACEM-incontra-Presidente-Toma.doc - RASSEGNA-STAMPA-DEL-19-GIUGNO-2019.pdf...

Leggi tutto