ELENCO :: NEWS
martedì, 23 febbraio 2016
ANIEM: Il PRESIDENTE DELLA REGIONE MOLISE FRATTURA NON RISPETTA LE PMI ED I LAVORATORI
Dino Piacentini, Presidente Nazionale dell’Aniem – Associazione Nazionale delle pmi edili alla quale aderisce l’Acem – interviene sulla polemica alimentata dal Presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura.
“Apprendo con sconcerto la replica del Presidente della Regione Molise, Frattura alla nostra Associazione molisana.
Mi sfuggono le motivazioni che inducono a preferire lo scontro al dialogo, la responsabilità di presiedere un’Amministrazione Pubblica non può e non deve mai essere offuscata da risentimenti personali che nulla hanno a che vedere con il perseguimento leale e trasparente dell’interesse pubblico, anche attraverso il confronto con chi rappresenta, peraltro, il sistema produttivo prevalente come quello delle pmi.
La cosa che non possiamo accettare è la mancanza di rispetto verso le centinaia di imprese e le migliaia di lavoratori rappresentati dall’Acem, mancanza di rispetto purtroppo evidenziatasi anche verso l’Aniem Nazionale.
Sono stato contattato circa un mese fa dal Presidente Frattura, mi sono messo a disposizione per chiarire le questioni inerenti i ritardi dei pagamenti per i lavori post sisma, avevamo concordato un incontro da tenersi entro il 20 febbraio.
Ebbene, da allora il Presidente è sparito, non siamo più riusciti, nonostante tentativi quotidiani, a fissare un incontro; evidentemente nella sua fitta agenda non c’era quello spazio che invece ha trovato per confronti con altre impresE.
Frattura – conclude Dino Piacentini- contraddice se stesso quando dice di essere a disposizione di tutte le aziende, nel nostro caso ha dimostrato di non avere a cuore le pmi molisane ed i lavoratori in esse occupati”.